Reclami

Ufficio Reclami  
 
E’ prerogativa di Crediveneto perseguire obbiettivi di qualità e trasparenza nei rapporti con i Clienti improntati su criteri di massima fiducia ritenuti essenziali nel settore bancario. Tuttavia è purtroppo possibile il verificarsi di deplorevoli inconvenienti nell’esecuzione di operazioni, servizi e/o nei risultati la cui immediata soluzione è per Crediveneto obbiettivo fondamentale; a tal proposito ed in tal caso, invita i Clienti a rivolgersi altrettanto celermente, in prima istanza, ai funzionari dei propri uffici per verificare la possibile soluzione.
Se ciò non dovesse avvenire ovvero la soluzione proposta non fosse ritenuta soddisfacente i Clienti possono sempre presentare formale reclamo all’Ufficio Reclami istituito presso Crediveneto.

L’Ufficio Reclami interviene su questioni derivanti da rapporti intrattenuti con Crediveneto ed aventi ad oggetto rilievi circa il modo in cui la nostra banca ha gestito operazioni o servizi, purchè posti in essere nei due anni precedenti il giorno della presentazione del reclamo (180 giorni , dalla scadenza del termine convenuto con l’ordinante per l’esecuzione dell’ordine di bonifico ovvero con il beneficiario per la messa a sua disposizione dell’importo dello stesso, in caso di reclamo per operazioni di bonifici transfrontalieri).

I reclami andranno inviati al seguente indirizzo CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO Società Cooperativa - Ufficio Reclami - Via G. Matteotti, n. 11 – 35044 MONTAGNANA, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, ovvero per fax al n. +39 0429 800330, ovvero in via informatica (indirizzo email reclami@crediveneto.it), ovvero consegna diretta a mani del personale della banca richiedendone in tal caso ricevuta.

Per la formulazione del reclamo può essere utilizzato il modulo messo a disposizione della clientela da Crediveneto, sono comunque validi i reclami presentati in altra forma, purchè contengano gli estremi del ricorrente, i motivi del reclamo, la sottoscrizione o analogo elemento che consenta l’identificazione certa del cliente, allegando copia della eventuale documentazione ritenuta utile.

L'Ufficio Reclami evaderà le richieste pervenute entro 30 gg dalla data di ricezione del reclamo, 90 giorni in caso di servizi di investimento dandone comunicazione scritta al cliente, indicando anche i tempi tecnici entro i quali la ns Banca si impegna a provvedere alla sistemazione della questione ove il reclamo sia ritenuto fondato.

Il Cliente qualora si ritenga insoddisfatto della risposta della banca ovvero questa non gli pervenga nei termini di regolamento ovvero i rimedi proposti dall’Ufficio Reclami non vengano adottati nei termini previsti può fare può far ricorso agli altri sistemi di risoluzione stragiudiziale delle controversie come segnalato presso tutte le nostre Filiali e pubblicato nel nostro sito istituzionale www.crediveneto.coop.

contenuti correlati

Allegati

Famiglia

Giovani

Imprese

La tua banca

I soci

Il territorio

Le nostre news

FAQ

Sicurezza

Jobs

Contatti